Ti diamo il benvenuto nella pagina italiana di Jimdo. Puoi approfittare anche delle offerte previste per gli altri paesi.

Condizioni generali di contratto integrative – Jimdo Dolphin

Preambolo

Con il sistema per la creazione di siti Web Dolphin strutturato in “building block”, Jimdo offre uno strumento di creazione di siti Web innovativo, basato sui dati, che consente di creare in breve tempo un sito Web innovativo. Il prodotto Dolphin basato sui dati necessita di un flusso di informazioni costante e continuo in riferimento all’interazione utente e ai feedback, e la raccolta, la memorizzazione, l’analisi e l’interpretazione di tali informazioni. Mentre Jimdo Dolphin mira a creare un’esperienza personalizzata in funzione delle esigenze dell’utente, Jimdo continua a offrire i propri servizi a un bacino di utenza più ampio e generale. Jimdo tende sempre a coniugare i punti di forza di tecnologie basate sui dati, innovative e dinamiche, con le esigenze e il budget dell’ampio spettro di utenti. Con la creazione di un sito Web, l’utente riconosce che tale procedura innovativa e dinamica per la realizzazione di siti può comportare modifiche e sviluppi, in particolare in ragione dell’evoluzione del mercato, delle tecnologie e dei costi in continuo mutamento nonché delle richieste specifiche dell’utenza. Nello sviluppo innovativo e dinamico del prodotto, possono inoltre essere coinvolte terze parti provenienti da tutto il mondo. Oltre ai fornitori di servizi operanti all’interno dell’Unione europea, Jimdo si avvale anche di fornitori provenienti da paesi extraeuropei come ad esempio gli Stati Uniti. Jimdo si impegna a che tutte le misure prescritte dalla normativa europea siano attuate e rispettate al fine di garantire un livello di protezione dei dati adeguato. È possibile consultare in qualsiasi momento, nell’informativa sulla privacy, un elenco attuale delle parti terze di cui si avvale Jimdo.

1. Ambito di validità

1.1 Le seguenti Condizioni generali di contratto integrative sono vigenti nella loro versione aggiornata in aggiunta alle Condizioni generali di contratto della Jimdo GmbH che possono essere consultate al seguente link: Condizioni generali di contratto. Qualora le Condizioni generali di contratto contengano delle disposizioni che contrastano con le presenti Condizioni generali di contratto integrative, prevarranno le disposizioni delle presenti Condizioni generali di contratto integrative.

1.2 Le presenti Condizioni generali di contratto integrative trovano altresì applicazione per tutte le estensioni delle prestazioni Dolphin messe a disposizione da Jimdo nell’area utente, qualora le stesse non siano oggetto di un accordo separato. In tal caso trova applicazione l’accordo separato relativo alle estensioni suddette.

1.3 In mancanza del consenso espresso e scritto di Jimdo, l’utente si impegna a non riprodurre, copiare, rivendere o sfruttare alcuna parte del servizio, né l’utilizzo del servizio o l’accesso allo stesso.

2. Statistiche Dolphin

2.1 Le “statistiche” offerte nell’area amministratore sono messe a disposizione tramite degli strumenti di analisi del sito di Jimdo basati su Google Analytics™. Possono essere attivate e disattivate nell’area amministratore e offrono agli utenti di determinati pacchetti la possibilità di visualizzare sulla dashboard un riepilogo e un’analisi dettagliati dei dati statistici del proprio sito Dolphin.

2.2 Grazie alla suddetta funzione “statistiche”, i dati dei visitatori raccolti tramite Google Analytics™,relativi al sito Jimdo, vengono selezionati, analizzati, interpretati da Jimdo e riportati nell’area amministratore di Dolphin.

2.3 Google Analytics™ è un servizio della Google Inc. (“Google”) e serve ad analizzare i siti Web. Le condizioni d’uso di Google Analytics™ della Google Inc. sono reperibili qui. Per l’interpretazione delle statistiche di Google Analytics da parte di Jimdo è già stato stipulato un contratto per il trattamento dei dati con Google Inc.

2.4 Jimdo può offrire ai propri utenti che abbiano prenotato un determinato pacchetto e che abbiano già attivato il “tracking” (la funzione statistiche) nella dashboard, la possibilità di collegare il proprio account Google Analytics al sito per ricevere delle statistiche ancora più dettagliate oltre che analisi relative ai visitatori del sito. In tal caso, trovano applicazione le relative Condizioni generali di contratto di Google Analytics (Google Inc.). Qualora l’utente si serva della funzione per l’utilizzo di Google Analytics, vigono le condizioni di Google relative al trattamento dei dati per prodotti pubblicitari reperibili a questo indirizzo https://privacy.google.com/businesses/processorterms (le “Condizioni di Google relative al trattamento dei dati”).

2.5 Per il trattamento dei dati relativo alle statistiche di Dolphin, Jimdo e l’utente (di seguito congiuntamente “i titolari del trattamento”) sono contitolari del trattamento ai sensi dell’art. 4 n. 7 del Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD).

2.6 In tale contesto, Jimdo ha la facoltà di inserire sul sito Internet dell’utente uno specifico riferimento che rimandi alla suddetta contitolarità allo scopo di indicare ai visitatori del sito, relativamente alle statistiche, il referente per l’esercizio dei diritti dell’interessato di cui all’art. 12 e ss. del RGPD, nonché per fornire agli interessati le informazioni su come Jimdo e l’utente elaborano i dati personali con Google Analytics. L’utente è tenuto a mantenere a disposizione sul proprio sito il riferimento a Google Analytics preimpostato da Jimdo.

2.7 Jimdo è tenuto a coadiuvare l’utente nell’obbligo di quest’ultimo di elaborare le richieste degli interessati ai sensi degli art. 12 - 23 del RGPD, qualora l’utente non sia in grado di soddisfare le suddette senza la collaborazione della Jimdo GmbH. L’utente può trattare i dati personali relativi all’uso di Google Analytics ricadenti nell’alveo della propria responsabilità solo nel caso in cui sussista una base giuridica per il loro trattamento. Conformemente alle disposizioni della legislazione in materia di protezione dei dati e ad altre disposizioni applicabili, l’utente è tenuto a richiedere ai visitatori del proprio/dei propri sito(i) il consenso, in osservanza della suddetta normativa, per l’uso dei cookie di Google Analytics, laddove l’acquisizione del consenso anzidetto sia necessario e prescritto dalla legge. Se l’utente ritiene che da un punto di vista tecnico ciò sia inattuabile con il sistema dei “building block” di Jimdo, il primo dovrà disattivare il tracking e le statistiche.

2.8 I contitolari sono entrambi responsabili di formare e tenere un registro delle attività relative al trattamento, di compiere una valutazione dell’impatto sulla protezione dei dati o di consultare le autorità di controllo qualora tali misure si rendano necessarie secondo le disposizioni di legge. I contitolari si impegnano ad adottare le opportune misure di sicurezza, sia tecniche che organizzative, riguardanti dati da sottoporre a trattamento al fine di garantire e dimostrare che il suddetto trattamento venga eseguito in conformità alle disposizioni della legislazione in materia di protezione dei dati, in particolare all’art. 32 del RGPD.

2.9 Con riferimento al trattamento previsto da parte di terze parti, i titolari del trattamento hanno i seguenti obblighi: a) Prima che terze parti trattino i dati personali per la prima volta, i titolari del trattamento devono garantire con la necessaria diligenza che la parte suddetta sia in grado di assicurare la protezione dei dati prevista dalle disposizioni di legge b) I titolari del trattamento devono garantire che l’accordo con i terzi sia disciplinato da un contratto scritto che preveda le disposizioni riportate nell’art. 28 comma 3 del RGPD.

2.10 I titolari del trattamento devono informarsi reciprocamente e nell’immediato riguardo a eventuali anomalie delle procedure operative che comportino rischi per la riservatezza, l’integrità o la disponibilità dei dati, in particolare in caso di sospetto di violazioni dei dati personali. I responsabili del trattamento si accordano sul contenuto del rapporto e si ragguagliano di continuo in relazione alle comunicazioni con l’autorità di controllo. Ciò vale anche qualora sussista l’obbligo legale di informare un utente della violazione della protezione dei dati.

2.11 L’interessato può esercitare i propri diritti riguardo al trattamento dei dati di Google Analytics nei confronti di entrambi i titolari del trattamento. Se i diritti esercitati dell’interessato dovessero rendere necessaria l’adozione di misure (p.es. rettifica, cancellazione, limitazione, comunicazioni a destinatari, trasmissione e pubblicazione), entrambi i titolari del trattamento le adotteranno, ciascuno sotto la propria responsabilità. Qualora un interessato eserciti i propri diritti inerenti al trattamento dei dati di Google Analytics nei confronti di uno dei due titolari del trattamento, quest’ultimo ne darà immediata comunicazione all’altro per iscritto. In tale contesto, responsabile della tutela dei diritti dell’interessato è il titolare del trattamento che è stato contattato direttamente dall’interessato. Egli provvede, ad esempio. alla comunicazione con l’interessato, raccoglie le informazioni necessarie, esamina la pretesa fatta valere e la attua in maniera adeguata. I titolari del trattamento sono tenuti a collaborare nella soddisfazione delle suddette richieste. Si informano reciprocamente e di continuo, e si accordano su tutti i passaggi fondamentali.

3. Partner selezionati

3.1 Jimdo può consentire all’utente di collegare e integrare al proprio sito tramite l’area amministratore servizi, prodotti e strumenti di partner selezionati. Spetta solo all’utente stabilire se utilizzare e/o integrare tali partner, presentati o meno da Jimdo, e tale utilizzo e/o integrazione avviene a proprio rischio e pericolo. Modalità ed entità del ricorso a tali partner dipendono anche dalle rispettive Condizioni generali di contratto e informative sulla privacy del partner selezionato.

3.2 Riguardo ai partner selezionati, con la presente l’utente accetta che Jimdo, indipendentemente dalla modalità tramite cui servizi, prodotti e strumenti dei partner selezionati vengano presentati tramite Jimdo o integrati nel suo sito, si pone esclusivamente come piattaforma di presentazione dei partner. Un eventuale rapporto contrattuale viene stipulato esclusivamente fra l’utente e il partner selezionato, salvo diversi accordi espressi in forma scritta. Il rapporto contrattuale fra l’utente e Jimdo non viene per questo inficiato.

3.3 Jimdo declina qualsiasi responsabilità per eventuali danni che derivino dall’impiego di tali servizi o di altri servizi di partner o di terzi nella misura in cui l’utente stesso ne abbia disposto l’integrazione. Inoltre, Jimdo declina ogni responsabilità per:

  • la fruizione dell’offerta dei partner,
  • la compatibilità dell’offerta dei partner con il servizio fornito da Jimdo o con il sito Web,
  • il controllo dei rapporti fra l’utente e il partner selezionato,
  • i danni che possono derivare dall’uso del prodotto, del servizio e dello strumento del partner. L’utente risponde in via esclusiva per l’adempimento o l’attuazione definitiva dell’offerta selezionata del partner, per la valutazione della compatibilità di tale offerta con il proprio sito e per le direttive in materia di protezione dei dati e le condizioni d’uso rilevanti del partner.

3.4 Nell’ambito dello sforzo continuo volto a sviluppare ulteriormente i servizi Dolphin e a offrire ulteriori possibilità di integrazione, Jimdo tiene sempre conto dei legittimi interessi propri e di quelli degli utenti. In virtù del proprio legittimo interesse all’ulteriore sviluppo del servizio Dolphin, Jimdo si riserva il diritto di sospendere, modificare o ampliare in qualsiasi momento i partner selezionati al momento presenti nell’area amministratore.

3.5 Jimdo non è tenuto a mostrare i partner selezionati. L’utente non ha alcun diritto ai partner selezionati, alla disponibilità delle loro prestazioni tramite la piattaforma Jimdo o alla loro presentazione.

4.Supporto e guida

4.1 Jimdo desidera abilitare l’utente alla creazione e allo sviluppo del proprio sito Web e aiutarlo nell’ottimizzazione della sua efficienza. Per erogare tale prestazione, Jimdo raccoglierà, analizzerà e metterà a disposizione dell’utente sotto forma di contenuti curati e appropriati, sul suo sito e/o nell’area amministratore del suo sito, contenuti in base ai dati forniti dall’utente stesso (ad esempio laddove l’utente abbia prestato il proprio consenso, oppure dati che sono stati abilitati o rilasciati dall’utente per Jimdo o dati che Jimdo ha ricercato su incarico dell’utente).

4.2 Qualora necessario, l’utente può rilasciare a Jimdo il consenso all’ampliamento delle fonti di dati da quest’ultimo utilizzate al fine di conciliare in modo più preciso le informazioni fornite con le esigenze specifiche di vari utenti/gruppi di utenti. In questi casi, Jimdo informerà con dovizia di particolari l’utente di quali dati e diritti di accesso si tratta.

4.3 Nell’elaborazione, analisi e messa a disposizione dei contenuti visualizzati nell’area di gestione dei siti Web (denominati di seguito “informazioni”), Jimdo adotta la massima diligenza. Tutte le informazioni e gli avvisi inseriti e presentati vengono forniti sulla base dei dati disponibili al momento della messa a disposizione, senza alcuna garanzia espressa o tacita. Jimdo non è responsabile in alcun modo della correttezza, completezza, legittimità e affidabilità delle informazioni e dei contenuti forniti nell’area amministratore e sul sito Web. Allo stesso modo, Jimdo non garantisce l’idoneità di tali informazioni alle particolari condizioni dell’utente.

4.4 Jimdo offre la possibilità tecnica di creare un proprio sito Web a un ampio bacino di utenza. Non è incluso un adeguamento personalizzato e individualizzato delle prestazioni alle esigenze specifiche del singolo utente.

4.5 I collegamenti a siti di terzi (denominati di seguito siti esterni) non vanno intesi come approvazione degli stessi o dei prodotti ivi offerti. I collegamenti non costituiscono garanzia neppure riguardo al fatto che tali siti siano privi di virus informatici o di altri componenti dannosi. Pur usando particolare attenzione nella scelta dei siti per tali collegamenti, Jimdo non può assumersi alcuna responsabilità per la gestione dei dati personali dell’utente da parte del gestore di tali siti.

5. Contenuti condivisi, collegati, ricercati e generati

5.1 Jimdo può offrire la possibilità tecnica di collegare determinati account di social media con un sito Jimdo. Ciò permette all’utente di accedere ai contenuti dei propri social media e di salvarli direttamente nella propria galleria di immagini o di utilizzarli sul proprio sito Jimdo.

5.2 Indicando il proprio nome o i propri dati commerciali, l’utente dà istruzioni a Jimdo di ricercare dati rilevanti accessibili pubblicamente che siano collegati con i dati indicati. Jimdo ricerca poi automaticamente, con l’aiuto di un’API, informazioni rilevanti accessibili pubblicamente e le mostra all’utente per la selezione. Nella selezione del risultato più pertinente, l’utente conferma di avere il diritto dimostrabile di utilizzare, inserire e pubblicare tali informazioni sul relativo sito Web. In alcuni casi, Jimdo si riserva di chiedere una prova atta a dimostrarlo.

5.3 Qualora l’utente, servendosi del servizio Dolphin, condivida, colleghi tramite collegamento, inserisca, confermi o carichi, direttamente o indirettamente, contenuti legalmente protetti dal diritto d’autore o da altre disposizioni, tramite il collegamento a un account di social media o selezionando determinati risultati di ricerca, concede a Jimdo gratuitamente i diritti d’uso necessari, non esclusivi, trasferibili, concedibili in sublicenza, globalmente e temporalmente illimitati per il seguente scopo esclusivo: raccogliere, memorizzare, utilizzare, divulgare, modificare, eseguire, copiare, mostrare o comunicare pubblicamente, pubblicare sul proprio sito Web (ai sensi del diritto di messa a disposizione del pubblico), tradurre tali contenuti e crearne delle opere derivate per erogare il rispettivo servizio e soltanto nella misura all’uopo necessaria (secondo le impostazioni della sfera privata dell’utente e dell’applicazione).

5.4 Con la concessione dei diritti di accesso e d’uso (incluso il diritto di messa a disposizione del pubblico) a Jimdo e con la conferma della titolarità o delle autorizzazioni necessarie riguardo ai dati, l’utente conferma di aver esaminato a fondo i contenuti in questione e di esserne il proprietario legittimo o di disporre dei relativi diritti comprovabili di rappresentare tale persona fisica o giuridica online sul relativo sito Web Jimdo.

5.5 L’utente può revocare o modificare in qualsiasi momento i diritti d’uso concessi per il futuro, cancellando direttamente i contenuti dal proprio sito Jimdo, aggiornandoli/adeguandoli o eliminando il collegamento alla relativa piattaforma del social media. Qualora i contenuti vengano eliminati solo dalla piattaforma dei social media, gli stessi potranno continuare a comparire sulla dashboard o sul sito Web. Maggiori informazioni su come i contenuti di Jimdo vengano utilizzati e salvati, nonché sui diritti dell’utente in relazione ai propri dati archiviati su Jimdo, consulta la Jimdo politica sulla privacy e la Jimdo Dolphin politica sulla privacy.

5.6 Jimdo non risponde né per contenuti non compatibili con le condizioni d’uso della rispettiva piattaforma del social media né per un’eventuale incompatibilità con le condizioni di Jimdo o per la violazione di diritti di terzi.

6. Responsabili e responsabilità relativa ai contenuti

6.1 Tramite la procedura di creazione di un sito Web Dolphin di Jimdo basata sui dati, Jimdo raccoglie, registra e analizza dati per conto dell’utente allo scopo di presentare allo stesso contenuti appropriati per il sito.

6.2 Nel selezionare contenuti per l’utente, Jimdo utilizza servizi e tecnologie Dolphin, nonché servizi e fornitori di immagini esterni che, in base a propri algoritmi e tecnologie automatiche, propongono i contenuti più idonei per il sito dell’utente.

6.3 I servizi e le tecnologie citati utilizzati da Jimdo vengono automaticamente implementati sulla base dei dati di volta in volta disponibili in quel momento. Jimdo si adopera per fornire all’utente fonti e/o informazioni relative a immagini rilevanti per i contenuti da questi selezionati sul proprio sito. Tuttavia, Jimdo non è responsabile né garantisce per la correttezza o affidabilità delle informazioni fornite o del relativo contenuto.

6.4 Rientra nella sola responsabilità dell’utente sottoporre a un’accurata verifica, prima della pubblicazione, tutti i contenuti messi a disposizione, selezionati o suggeriti da Jimdo (o da terze parti incaricate da Jimdo) per il sito dell’utente. Qualora utilizzi o pubblichi sul proprio sito contenuti tutelati dal diritto d’autore o in altro modo, l’utente è tenuto a esaminare tutti i contenuti prima della pubblicazione, nonché le fonti di tali contenuti e, se del caso, a controllare (regolarmente) le relative condizioni d’uso del rispettivo fornitore e a garantire che sussistano i diritti d’uso necessari e che vengano messe a disposizione sul proprio sito le informazioni rilevanti e aggiornate sul diritto d’autore. Con l’esame del contenuto e la successiva pubblicazione del sito, l’utente riconosce di essere, in qualità di proprietario del sito, il solo responsabile di tutti i contenuti che vengono pubblicati, salvati e messi a disposizione sullo stesso.

7. Creazione, gestione e analisi del sito

7.1 Jimdo desidera offrire agli utenti un’esperienza utente costantemente migliorata. A tale scopo, vengono utilizzati nella modalità “modifica” di tutte le pagine strumenti di analisi del sito, inclusi strumenti di analisi del sito di fornitori terzi, che raccolgono informazioni su come l’utente interagisce con il servizio (approccio multidispositivo) durante lo sviluppo del proprio sito.

7.2 Un elenco attuale dei rispettivi strumenti di analisi del sito, informazioni sui dati raccolti e sui relativi diritti dell’utente sono disponibili nell’informativa sulla privacy di Jimdo. Gli strumenti di analisi del sito tengono traccia del comportamento dell’utente nella modalità “modifica” del rispettivo sito. Tenere traccia del comportamento dei visitatori consente a Jimdo di analizzare i loro comportamenti e quindi di migliorare l’esperienza degli stessi sul sito e la procedura di creazione per l’utente. Jimdo e le parti da questi incaricate salvano e raccolgono tali dati in forma pseudonimizzata. Jimdo si riserva di utilizzare vari strumenti di analisi del sito. Ne verrà data di volta in volta comunicazione negli avvisi relativi alla privacy. Jimdo provvede affinché nell’utilizzo degli strumenti di analisi del sito venga eseguita un’accurata selezione del rispettivo fornitore di servizi e vengano rispettati i requisiti di legge sulla protezione dei dati per l’impiego del rispettivo sistema.

8. Modifiche delle prestazioni e dei servizi Dolphin

8.1 Oggetto del contratto sono le prestazioni Dolphin di Jimdo così come offerte nella rispettiva descrizione del pacchetto al momento della registrazione del cliente. Jimdo non garantisce per i difetti relativi. Jimdo garantisce che i servizi vengano erogati con diligenza e competenza.

8.2 Jimdo si riserva il diritto di ampliare, modificare, eliminare funzioni delle prestazioni Dolphin e di apportarvi dei miglioramenti, in particolare, qualora servano allo sviluppo tecnico, e/o a migliorare l’esperienza utente stabilita da Jimdo, e/o appaiano necessari e/o per impedire un uso improprio. Jimdo è autorizzato in qualsiasi momento a modificare gratuitamente le funzioni messe a disposizione nelle prestazioni Dolphin di Jimdo, a mettere a disposizione gratuitamente o a pagamento nuove funzioni e/o a sospendere la messa a disposizione di funzioni gratuite. A tal proposito, Jimdo terrà conto dei legittimi interessi degli utenti Jimdo, punto 10.12 e punto 17.5 delle Condizioni generali di contratto di Jimdo, nonché delle disposizioni relative all’incarico di terze parti nel contratto sul trattamento dei dati.

9. Soluzione Shop

9.1 La soluzione Shop Dolphin non è idonea per la vendita di prodotti digitali.

9.2 Il sistema Shop Dolphin, qualora non si trovi nella fase beta, è stato progettato per la vendita da parte di imprese a consumatori (B2C). I rapporti commerciali tra imprese (B2B) avvengono a proprio rischio e non è avallata da Jimdo.

9.3 A questo punto, verrà richiamata espressamente l’attenzione dell’utente sulle condizioni rilevanti delle condizioni generali di contratto di Jimdo, fra l’altro sui punti: 2.5, 3.1, 5.2 e 5.5.

10.

10.1 In caso di discrepanze con la versione tradotta delle presenti Condizioni di contratto integrative, prevale il testo in lingua tedesca.

10.2 Se una o più disposizioni contenute nelle presenti Condizioni generali di contratto integrative dovessero risultare o diventare inefficaci o non attuabili, resta comunque salva l’efficacia e l’attuabilità delle rimanenti disposizioni.

10.3 La Commissione UE mette a disposizione sul sito https://ec.europa.eu/consumers/odr/ la possibilità, per i consumatori, di avviare una procedura di reclamo per la risoluzione online delle controversie che li riguardano. Jimdo non acconsente né è obbligata a essere parte all’interno di una procedura di risoluzione delle controversie innanzi a un organismo per la risoluzione delle controversie per i consumatori.

Stato: 22.11.2018