mer

30

apr

2014

Fotografia da smartphone per i vostri siti

Una risorsa a portata di tutti

I fotografi professionisti storceranno subito il naso alla vista di un blogpost sulla fotografia da mobile, ma chiariamo subito un concetto: l'alta qualità di uno scatto fatto da una macchina fotografica professionale rimane indiscussa e sarebbe insensato mettere a confronto una reflex con uno smartphone. Non siamo qui per questo :)

Sarebbe però a nostro avviso un peccato sminuire anche le potenzialità di uno strumento, il cellulare, che oggi più che mai permette a tutti di condividere immagini con uno sforzo fisico ed economico alla portata di tutti, soprattutto grazie a social e app dedicate.

Per questo abbiamo pensato di fornirvi alcuni utili accorgimenti da tenere a mente quando scegliete di scattare con il vostro smartphone. La qualità della foto, che nei dispositivi di ultima generazione è comunque in costante miglioramento, potrebbe lasciar spazio al fascino della creatività, anche dei meno esperti.

Consigli pratici per scattare da #mobile

Come detto, smarphone e tablet di ultima generazione permettono di fare foto di buona qualità. Questa rappresenta quindi una risorsa sicuramente da sfruttare, soprattutto per chi non vuole investire in apparecchi fotografici ultraprofessionali. E i risultati possono essere sorprendenti, con tanti effetti e un minimo sforzo.

Basterà infatti fare attenzione a pochi ma fondamentali dettagli, che vi elenchiamo qui di seguito:

 

Luminosità: se potete, scattate alla luce del sole (o di una lampada) ed evitate il flash. Non sempre si ottengono i giusti contrasti con il flash di uno smartphone e le foto tendono ad assumere colori poco naturali (tendenti al blu, generalmente).

Contrasto: soprattutto per chi fotografa prodotti per il proprio negozio online, il consiglio è di cercare uno sfondo bianco, che dia risalto a tutte le sfaccettature dell'oggetto in questione, creando il giusto contrasto. Scattate da più angolazioni, per dare un'idea completa del prodotto.

Composizione: 3 punti fondamentali

  1. prestate attenzione al livello dell'orizzonte ed evitate foto storte;
  2. scattate da fermi, o le foto verranno quasi sempre mosse;
  3. scegliete sempre dove posizionare il soggetto, non necessariamente al centro.

Zoom: evitate di usarlo, lo smartphone tende sempre a sgranare la foto; piuttosto avvicinatevi, se potete. L'uso della funzione "crop" per ritagliare le foto e ripulirle da elementi indesiderati è vivamente consigliato.


Le migliori app per foto editing

Utilizzare una o più app per modficare i vostri scatti è sicuramente il metodo migliore per renderle più professionali e di bell'aspetto. Ce ne sono diverse a disposizione che vi permettono di ritagliare, correggere imperfezioni di luci e colori, aggiungere effetti e condividerle sui social. 

Ecco quelle che vi consigliamo:

 

Camera+: (per iOS) include strumenti come griglia e livelli, oltre all'editing delle immagini con tanto di controlli per esposizione e la messa a fuoco. 

Camera FV-5: (per Android) vi da la sensazione di avere una reflex tra le mani (con i dovuti limiti, sia chiaro); tra le funzioni più importanti trovate il salvataggio delle foto in alta risoluzione (RAW), esposizione fino a 60sec, time-lapse e macro. 

Photoshop Express: il software più utilizzato nel campo della fotografia è disponibile anche per smartphone, gratis; vi permette di migliorare i vostri scatti in modo veloce ed intuitivo, dando un tocco di professionalità alle vostre immagini. Sicuramente un must-to-have.

Instagram: se amate condividere le vostre foto (ma anche mini-video) senza voler apportare tante modifiche ma limitandovi alla scelta di un bel filtro colorato, questa è l'app che fa per voi. Un vero e proprio social network, perfetto per creare una community di amici o di clienti per il vostro shop. ;)

Instaquote: non riuscite a dire tutto con una foto? Con quest'app potete aggiungere testo ai vostri scatti, scegliendo font, stile e colori.

Il widget di Intagme per il vostro sito

Un'ultima chicca che vogliamo suggerire a tutti gli appassionati di Instagram è intagme.com, un tool con cui avete la possibilità di creare un widget tutto vostro attraverso cui condividere gli scatti Instagram direttamente sul vostro sito. C'è anche la possibilità di mostrare tutte le foto di un hashtag specifico.

È gratuito, leggero, intuitivo e per niente invadente.

Noi lo usiamo. Non vi resta che provare! :)

Segui Jimdo_Italia su Instagram


Se trovate utili i nostri consigli o ne avete altri da aggiungere, usate i commenti per farci sapere la vostra.

Seguiranno a breve ultieriori dritte sulla gestione della fotografia sul vostro sito, da un punto di vista prettamente grafico.

 

A presto!

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo!

Davide Ragusa

@photo_nerd


Scrivi commento

Commenti: 6
  • #1

    Damiano Como (PsicologiaScientifica.com) (giovedì, 01 maggio 2014 13:23)

    Ottimo ;)

  • #2

    collyer (domenica, 04 maggio 2014 11:41)

    Ottimi consigli.
    Tra le app mi permetto di suggerire Photosynth, permette di fare foto panoramiche eccellenti.

  • #3

    Simone cois (lunedì, 05 maggio 2014 16:25)

    ottimi consigli! per la modifica delle foto però preferisco utilizzare il PC per vedere la foto a tutto schermo, con le App si è limitati a lavorare con i piccoli monitor dello smartphone/tablet

  • #4

    traslochietrasporticlaudio (sabato, 10 maggio 2014 22:58)

    sarebbe un idea usare lo smartphone per fare foto di buon livello,anche vero che bisogna saper sfruttare il tutto di un buon smartphone per fare delle ottime foto.

  • #5

    alessandrofranza (venerdì, 30 maggio 2014 14:36)

    Di Camera FV-5 io uso la versione Lite…però non credo che ci sia già qualche smartphone in giro in grado di salvare file RAW, neanche nella versione a pagamento, o sono rimasto indietro?
    ;-)

  • #6

    jimdo-team (lunedì, 02 giugno 2014 12:14)

    @alessandrofranza: si, con la versione Pro puoi salvare le foto in formato RAW, che per smartphone significa PNG. Chiaramente non si puo' ottenere lo stesso risultato di una reflex in termini di qualita' dell'immagine, ma sempre meglio delle classiche JPG :)
    Per 2.99€ vale la pena provare!