Aiuto Registrati

E-commerce week, 5° giorno: 10 dritte per rendere ancora più bello il vostro e-shop

E-commerce week su Jimdo

Carissimi, in questi giorni vi abbiamo dato diversi consigli per rendere il vostro shop ancora più di successo e vi abbiamo mostrato tutte le nuove funzioni disponibili per i vostri e-shop su Jimdo. Per concludere la settimana dell’e-commerce vediamo oggi come curare in 10 passi l’aspetto grafico del vostro negozio, per renderlo ancora più invitante ed accogliente.

 

Accanto alla giusta scelta di prodotti e all’adeguato rapporto offerta-prezzo, infatti, anche il design e i contenuti devono convincere il visitatore a fare acquisti nel mondo dello shopping virtuale. I clienti devono potersi orientare facilmente nel vostro sito, capire subito quali sono i prodotti desiderati, dove possono trovarli e naturalmente avere la sensazione di essere in buone mani. Proprio come in un negozio accogliente e ben organizzato! E come nel mondo reale, anche in quello virtuale, la vetrina di un negozio deve invitare a curiosare e, possibilmente, a fare acquisti.

1. Scegliete il layout giusto

Prima di caricare contenuti nel vostro negozio online, ponetevi questa domanda: che layout devo scegliere, a cosa devo prestare attenzione? La cosa migliore è scegliere un design che presenti la sidebar sulla destra: in questo modo il carrello degli acquisti verrà visualizzato proprio a destra e i vostri clienti potranno tenerlo d’occhio durante tutta la durata dello shopping. Ottimi per questo scopo sono per esempio i nostri layout P4213, P4254 e B4205.

2. Usate i colori adatti

Accanto al giusto layout è necessario fare attenzione anche alla scelta dei colori. In generale meglio non utilizzare troppi colori diversi, al massimo quattro. Nella scelta pensate a quali colori si adattano meglio al vostro brand e ai vostri prodotti: come in un negozio reale, i colori di un sito internet dovrebbero infatti rispecchiare il significato e la funzione degli articoli proposti. In e-shop di giocattoli, decorazioni o cupcake potete sbizzarrirvi con colori accesi, mentre se proponete mobili o abbigliamento elegante, allora meglio rimanere su toni più sobri.

3. Curate le immagini ed i dettagli

Importantissime per uno shop online sono ovviamente le immagini dei prodotti. Le foto saltano subito all'occhio, un testo al contrario va prima di tutto letto, e anche compreso. Questa è una regola che vale sia per i siti internet in generale che per i negozi online, dove la presentazione visiva dei prodotti è un elemento di vendita molto importante. Le immagini professionali agevolano infatti la scelta negli acquisti, così come la possibilità di visualizzare gli articoli e i loro dettagli da più prospettive. Nella pagina dei dettagli del prodotto del nostro Jimdo-Shop potete caricare innumerevoli foto. Per non creare troppa confusione, vi consigliamo comunque di caricare fino ad un massimo di cinque foto. Fate infine attenzione che tutte le anteprime abbiano lo stesso formato.

 

State ancora cercando le foto adatte e non sapete come immortalare i vostri prodotti per presentarli al meglio? Date un'occhiata qui per avere ulteriori dritte! 

4. Date allo shop una struttura chiara

Ricordatevi sempre che i visitatori preferiscono accedere alle informazioni scrollando le pagine piuttosto che cliccando (e venendo così indirizzati ad altre sottopagine). Cercate quindi di costruire il vostro e-shop nel modo più semplice possibile, evitando di far cliccare di continuo. Se posizionate tutti i prodotti di una categoria in un’unica pagina darete ai visitatori una visuale d’insieme migliore, ma, dato che troppi articoli su una pagina invitano a cliccare per uscire piuttosto che ad acquistare, è meglio separare gli articoli utilizzando i moduli "Intervallo". In questo modo la visualizzazione dei prodotti non apparirà troppo appesantita e i vostri clienti potranno curiosare nel vostro shop con ancora più gusto!

5. Usate bottoni colorati

Nello styling dei bottoni dello shop la scelta dei colori gioca un ruolo davvero importante. Specialmente nell’e-commerce, infatti, i visitatori si orientano attraverso i colori e imparano velocemente le loro funzioni. Per questo dovreste nominare il bottone del prodotto non solo come “Acquista ora” o “Ordina”, ma anche dotarlo di un colore vistoso e che si adatti allo stesso tempo allo stile del vostro sito.

6. Utilizzate i #tag

Corredate di tag ciascun elemento del vostro shop, così, una volta che avrete categorizzato tutti i prodotti, sarà possibile accedere alle singole categorie in pagine separate. Questo accorgimento da un lato facilita il vostro lavoro, dall’altro permette ai vostri clienti di raggiungere velocemente i prodotti di un particolare settore d’interesse. Per esempio, se un patito di musica rock è alla ricerca dei sui dischi preferiti, attraverso il tag rock può visualizzare subito tutti gli album rock senza dover sfogliare tutto il vostro catalogo.

7. Offrite varianti di prodotto

Gli articoli di uno shop possono differenziarsi per taglia, colore e peso. Tutte queste possono essere “varianti di prodotto”, che in uno shop online Jimdo servono per presentare la varietá dei propri articoli. Funziona così: ogni elemento dello shop ha una scheda dove è possibile impostare per esempio diverse taglie, colori e quantità. Quando un consumatore sceglie quell’articolo, può valutare le diverse varianti di prodotto, scegliendo tra le voci di un menu a tendina. Ciascuna variante di prodotto può inoltre presentare una propria descrizione con prezzo, disponibilità di magazzino e numero dell’articolo.

8. Convincete con parole precise ed essenziali

Qui quello che conta è concentrarsi sull’essenziale: un testo breve, conciso, contenente le informazioni più importati sul prodotto, unito ad un paio di foto significative, è sufficiente per convincere il cliente. Diversamente che in un negozio reale, online non avete la possibilità di convincere il cliente con discorsi suadenti, per questo é importante tenere a mente i seguenti punti: esponete le principali caratteristiche, rispondete alle domande più comuni riguardanti il prodotto, e, se volete, evidenziate le vostre argomentazioni tramite tecniche visive, come per esempio un elenco puntato.

9. Inserite i bottoni di condivisione

Date ai vostri clienti la possibilità di consigliare il vostro shop online nel mondo di internet! Come si fa? È semplicissimo: aggiungendo i bottoni di condivisione al vostro sito il vostro Jimdo-Shop potrà essere conosciuto ovunque grazie al marketing virale. Non importa se tramite Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn: con un semplice clic i vostri clienti vi aiuteranno a raggiungere innumerevoli possibili compratori. Questa pubblicità non vi costa nulla e può davvero contribuire al successo dela vostra attività!

10. Tenete aggiornato il vostro e-shop

Ultimo importantissimo passo: tenete sempre aggiornato il vostro negozio online. Sia l’assortimento che i testi e le fotografie devono essere sempre attuali e non devono contenere informazioni non aggiornate e non più valide.

E voi, cosa ne pensate? Avete altre dritte da condividere con noi e con tutti gli altri Jimdonauti per rendere i vostri e-shop ancora più attraenti?

Passate parola! :)

Scrivi commento

Commenti: 12
  • #1

    DONATO (venerdì, 11 ottobre 2013 21:15)

    sante parole

  • #2

    Marco Fotografo Pubblicitario (venerdì, 11 ottobre 2013 23:57)

    grandi......................

  • #3

    varietagomme (domenica, 20 ottobre 2013 21:32)

    veramente forti grazie.....

  • #4

    oliodiargan-puro (giovedì, 23 gennaio 2014 15:43)

    grazie!!!

  • #5

    Salvatore Picciurro (martedì, 24 giugno 2014 18:56)

    graziee

  • #6

    Gianni (lunedì, 07 dicembre 2015 16:24)

    ce la faremo

  • #7

    Francesca - Jimdo team (lunedì, 07 dicembre 2015 18:28)

    @Gianni: Ciao Gianni, nessun dubbio! E per qualsiasi dubbio siamo qui :)
    Buone vendite sul tuo sito e naturalmente buone feste!
    Francesca

  • #8

    Mirella (sabato, 16 gennaio 2016 10:48)

    buongiorno,vorrei sapere se non c'e' un sistema x caricare i prodotti x lo shop,cioe' nel carrello utilizzando l'APP su IPHONE xche' dal pc mi risulta un po piu'impegnativo!grazie tante Mirella

  • #9

    Marco Quarato (sabato, 30 gennaio 2016 13:22)

    Vorrei eliminare l'icone del carrello presente nel sito visto che e' un sito scolastico.

  • #10

    Francesca - Jimdo team (mercoledì, 03 febbraio 2016 14:48)

    @Mirella: Ciao Mirella, per gestire il tuo e-shop, inserire immagini, descrizione e tutte le informazioni necessarie, dovresti accedere da desktop, via app al momento puoi gestire altre funzioni principali che vedi indicate in iTunes. A presto e per qualsiasi dettaglio ti aiutiamo volentieri anche via supporto (http://aiuto.jimdo.com/contatti/).
    Saluti da Amburgo!

    @Marco Quarato: Ciao Marco! Nel tuo sito dovrebbe essere rimasto un "elemento prodotto" o una pagina "shop" che genera quindi l'icona carrello. Per non mostrare il carrello dovresti individuare il modulo o la pagina e cancellarli. Per qualsiasi altro dubbio o necessità puoi contattarci al supporto via email, ecco i nostri contatti: http://aiuto.jimdo.com/contatti/
    Buona giornata!

  • #11

    Francesco (venerdì, 22 aprile 2016 17:52)

    salve, vorrei creare una pagina all'interno del sito, una pagina col nome "Shop" ed inserire i 10 articoli consentiti dal mio abbonamento Pro per poterli vendere in modalità e-commerce. Da dove inizio? è possibile avere un vademecum, una guida, informazioni utili? Grazie

  • #12

    monica - Jimdo Team (venerdì, 22 aprile 2016 18:10)

    Ciao Francesco,

    trovi qui i nostri tutorial: http://aiuto.jimdo.com/shop/

    Contattaci all'indirizzo info@jimdo.it se hai bisogno di maggiori informazioni e chiarimenti. Ti aiutiamo volentieri!